Biscotti Rudolph


La leggenda vuole che al polo nord viveva una renna di nome Rudolph, che tutti prendevano in giro per il suo grossissimo naso rosso, così rosso che brillava nel buio come un lampeggiante. Una notte di Natale, la nebbia era così fitta che Babbo disperato, non sapeva come poter farsi strada per consegnare i pacchetti ai bimbi, che raggomitolati nei loro lettini, lo attendevano. Fu a quel punto che Rudolph si fece avanti e si offrì di guidare la slitta e le altre renne nel fitto della nebbia, rischiarando l’oscurità con la luce del suo naso. 

Nessuno osò più prenderlo in giro, perché quel buffo naso salvò il Natale.

Raccontate questa leggenda ai vostri piccoli, mentre realizzate i biscotti renna, infarcendola di simpatici particolari, di sicuro la loro fantasia volerà leggera cavalcando la magia del Natale. 

Quella magia che risiede nel cuore di ciascuno di noi pronta ad esplodere rischiarando il grigio inverno.

Ingredienti

  • 250g di farina
  • 125g di burro
  • 100g di zucchero di canna
  • 80g di nocciole
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia 

Per decorare

  • 100g di cioccolato fondente
  • Confettini rossi

Procedimento

Tostate per qualche minuto le nocciole in una padella antiaderente, oppure in forno a 180 gradi per una decina di minuti. Tiratele fuori e lasciatele raffreddare. 

Una volta fredde, trituratele in un mixer insieme allo zucchero di canna. Se il vostro mixer è abbastanza capiente, potete aggiungere anche il resto degli ingredienti, altrimenti procedete a mano, o con una planetaria.

Aggiungete alle nocciole e zucchero, il burro, l’uovo, il sale, l’estratto di vaniglia ed amalgamate il tutto, per ultima versate anche la farina. Coprite il panetto ottenuto con la pellicola e riponete in frigo per 2 ore.

Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto su un foglio di carta forno infarinato e con un taglia biscotti a cerchio, ricavate i biscotti.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti. Una volta freddi sciogliete il cioccolato fondente e con l’aiuto di una sacca da pasticciere con bocchetta a forno n2, oppure formando un cono con la carta forno, decorate i biscotti disegnando le corna della renna e gli occhietti. Realizzate il naso con un confettino rosso, attaccandolo con il cioccolato fuso.