Ciambella Clementina


La ciambella clementina, è un dolce sofficissimo e umido realizzato con il succo delle clementine, e grazie alla curcuma racchiude in se, oltre al sapore e al profumo di questo delizioso frutto, anche il colore vivace. La sua realizzazione è davvero semplice, basta separare i bianchi dai rossi e montarli, mentre in un’altra ciotola i rossi vengono amalgamati con il resto degli ingredienti. Pochi minuti e il dolce è pronto per essere infornato. La glassa di zucchero completerà il tutto rendendolo irresistibile.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 120g di zucchero di canna (o bianco)
  • 80g di olio di semi di girasoli
  • 240g di succo di clementine (200ml)
  • 270g di farina
  • la buccia di un paio di clementine
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino raso di curcuma
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere

Per la glassa

  • 90g di zucchero a velo
  • 1 spolverata di curcuma
  • il succo di mezza clementina

Procedimento

Rompete le uova e separate i bianchi dai rossi. In una ciotola montate a neve i bianchi con un pizzico di sale e mettete da parte.

In un’altra ciotola, mettete i rossi, lo zucchero, il succo delle clementine, l’olio, le spezie e con uno sbattitore elettrico, amalgamate il tutto.

Versate su questo composto la farina e il lievito setacciati, incorporateli per bene con le fruste in modo che non rimangano grumi.

Incorporate ora all’impasto i bianchi montati a neve amalgamandoli con una spatola, delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto.

Mettete l’impasto in uno stampo a ciambella, oliato e infarinato e cuocete a 180 gradi per circa 35 minuti. Prima di estrarre la ciambella dal forno, fate la prova stecchino.

Per la glassa, mescolate in una ciotolina lo zucchero a velo con la curcuma e il succo della clementina. Glassate quando il dolce sarà  freddo.