Crostata speculoos


Sull’onda dei famosi biscottini della nutella, e dalle varie imitazioni casalinghe, anche sotto forma di torta, ho deciso di prepararne una mia versione agli speculoos per Natale. Il guscio è infatti realizzato con la frolla con cui solitamente preparo gli speculoos, mentre all’interno invece della nutella, troverete la crema speculoos, nel periodo natalizio è facilmente reperibile. Io l’ho presa alla lidel.

Ingredienti

  • 200g di farina
  • 100g di zucchero di canna
  • 100g di burro morbido
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 cucchiaio di miele
  • 5g di cannella
  • la punta di un cucchiaino di lievito.
  • 1 barattolo di crema speculoos

Procedimento

Impastate il burro con lo zucchero di canna, fino ad amalgamarli insieme, aggiungete il cucchiaio di latte, il miele, la cannella, il lievito e per ultima la farina. Continuate ad impastare il tutto fino ad ottenere un panetto liscio.

Volendo potete utilizzare anche una planetaria, anche se, soprattutto nel periodo natalizio non c’è nulla di più bello e rilassante che mettere le mani in pasta per preparare i biscotti.

Coprite con la pellicola il panetto ottenuto e ponetelo in frigo per almeno un’ora, dopo di che stendetelo su un foglio di carta forno e rivestite il fondo di una teglia per crostata. 

Dovrete effettuare una cottura alla cieca, inserendo dentro al guscio un peso, che può essere costituito da fagioli o riso, e che toglierete dopo 15 minuti di cottura per far dorare anche il fondo.

Io ho congelato l’impasto steso nella teglia per un’ora e poi l’ho cotto senza peso, così facendo ho ottenuto un risultato perfetto, ma se siete alle prime armi vi consiglio di usare il peso.

Cuocete a 180 gradi per circa 20 minuti.

Fino a che il fondo cuoce stendete l’impasto rimanente, ricavatene un cerchio più piccolo rispetto a quello della tortiera e decoratelo a piacere. Finché la base è in forno tenetelo in frigo, dopo cuocetelo per circa 10 minuti.

Quando sarà tutto freddo, scaldate la crema di speculoos a bagno maria e versatela nel guscio, adagiate sopra il cerchio biscotto decorato ed esercitate una leggera pressione.