Muffins al caffè


Vi ho già detto che impazzisco per i muffin? Bastano due ciotole e una frusta. Da una parte i secchi e dall’altra i liquidi ordinatamente e poi tutti insieme con un colpo di frusta, in un lampo e senza nessuna fatica. Basta lasciare spazio alla fantasia e con pochi tocchi si ottengono dolcetti scenografici e golosi. 

Tra qualche giorno sarà San Valentino e se la vostra dolce metà è un amante del caffè non potete farvi scappare questa ricetta, lo conquisterete sin dal primo morso. L’impasto è di una morbidezza estrema e quando incontra la golosità della crema al mascarpone scoppia la passione.  Se desiderate dei semplici muffins per la colazione o la merenda potete anche non decorarli con il frosting, lasciandoli al naturale saranno comunque ottimi, soffici profumati e leggeri.

Nella ricetta, quando scrivo 90g di caffè mi riferisco a quello liquido ottenuto dalla moka, per ottenere quella quantità ho utilizzato una moka da tre tazze.

Ingredienti per 14 muffins

  • 270g di farina 00
  • 140g di zucchero
  • 150g di latte
  • 90g di caffè (liquido non polvere)
  • 90g di olio di semi di girasoli
  • 2 uova medie
  • 2 cucchiaini cacao
  • 2 cucchiaini lievito per dolci

Ingredienti per il frosting

  • 250ml di panna di latte
  • 250g di mascarpone
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di caffè solubile

Procedimento

In una ciotola capiente aggiungete la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito e con una frusta mescolateli in modo che si disperdano i grumi.  In un’altra ciotola invece, mischiate gli ingredienti liquidi, per prima le uova che andrete a sbattere leggermente e poi aggiungete l’olio, il latte e il caffè tiepido.

Ora versate parte dei liquidi sui solidi ed iniziate ad amalgamare con la frusta, quando  avrete ottenuto un impasto cremoso, senza grumi, aggiungete anche la restante parte di impasto.

Inserite nello stampo da muffins le apposite cartine e riempitele per circa 3 quarti. Cuocete i muffins a 180 gradi in forno statico preriscaldato per 20 minuti. Poi estraeteli dal forno e fateli freddare finché preparate il frosting.

Preparare il frosting è semplicissimo! Vi basterà versare in una ciotola capiente la panna, il mascarpone, lo zucchero e il caffè solubile, che vi consiglio di schiacciare un po’ mettendolo tra due fogli di carta forno e pressandolo con un bicchiere. Ora con delle fruste elettriche montate il tutto fino ad ottenere una crema soda.

Con una sacca da pasticcere e una bocchetta a stella decorate la sommità di ciascun muffin con la crema al mascarpone e se avete dei chicchi di caffè o dei cioccolatini che li ricordano, aggiungeteli per rendere ancora più irresistibili i vostri dolcetti!