Ravioli in love


Ingredienti per  la pasta

  • 250g di farina
  • 100g barbabietola
  • 1 uovo
  • Un pizzico di sale
  • 20ml di acqua

Ingredienti per il ripieno

  • 200g di patate lesse
  • 200g di porcini congelati
  • 50g di noci tritate
  • Sale
  • Pepe 
  • Prezzemolo 

Procedimento

Per prima cosa mettete a cuocere circa tre patate medie in abbondante acqua, quando infilzandole con una forchetta risulteranno morbide, scolatele. spellatele e schiacciatele con uno schiaccia patate, pesandone la giusta quantità.

Frullate la barbabietola con l’acqua fino ad ottenere una cremina,

in una ciotola mettete la farina, formate una fontanella e al centro versate la crema di barbabietola, l’uovo e il sale, ed impastate fino ad ottenere un panetto morbido. Avvolgete nella pellicola e lasciatelo riposare per mezz’ora.

In un padellino con un filo d’olio e uno specchietto d’aglio fate cuocere i funghi. quando saranno cotti sminuzzateli.

Preparate ora il ripieno mescolando alle patate i funghi, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe e lue noci tritate grossolanamente. Mettete il tutto in una sacca da pasticcere in modo da poter lavorare più velocemente.

Ora tirate la sfoglia e ritagliate tanti cuoricini, spremete su qualcuno con la sacca una pallina di ripieno, poi con un pennellino bagnate i bordi e chiudete con gli altri cuoricini, sigillate i bordi schiacciando con la forchetta. Procedete cosi fino ad esaurire gli ingredienti. Intanto che lavorate poggiate i ravioli su un vassoio rivestito con un canovaccio pulito e infarinato.