Risotto al parmigiano con riduzione di lamponi


Il risotto al parmigiano con riduzione di lamponi e un primo piatto  goloso e delicato, molto bello visivamente ma di semplice esecuzione. Una ricetta che mi è stata ispirata dalla mia amica Francescaglam, mia collega di blog su 4blogger per caso. Un piatto che richiede poche regole per la sua buona riuscita. Un ottimo riso carnaroli, dei lamponi dolci, una buona tostatura del riso, in modo che non scuocia e rilasci la giusta quantità di amido e un parmigiano stagionato 24 mesi.

Ingredienti per due persone

  • 160g di riso carnaroli
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • una noce di burro
  • 1lt di brodo vegetale
  • una confezione di lamponi da 125g 
  • due cucchiaini di zucchero
  • pistacchi
  • olio, sale e pepe

Procedimento

Per prima cosa preparate il brodo vegetale, con una carota, mezza cipolla e una costa di sedano. Aggiungete più di un litro di acqua in una pentola insieme alle verdure e fate cuocere per mezz’ora.

Il secondo passo sarà quello di preparare la riduzione di lamponi perché dovrà stare un pò in frigo.

Lavate i lamponi sotto l’acqua corrente, scolateli e poi schiacciateli con una forchetta in un piatto. Prendete un colino, versateci dentro la pure di lamponi e colatene il succo in un bicchiere. Schiacciate bene con un cucchiaino in modo che nel colino restino solo i semini.

Versate il succo in un pentolino con due cucchiaini di zucchero e portate ad ebollizione, lasciate sobbollire per circa cinque minuti. Lasciate poi intiepidire e mettete in frigo.

Mettete ora in una padella due cucchiai di olio e il riso e fate tostare, aggiungete in questa fase un po’ di sale e il pepe, per esaltarne gli aromi. Tostate il riso per circa un minuto, a fiamma vivace, girando sempre.

Versate adesso qualche mestolo di brodo caldo e proseguite così la cottura, aggiungendo ulteriore brodo solo quando il precedente si sarà assorbito. 

Per la cottura ci vorranno circa 15/18 minuti a seconda della qualità, la consistenza del risotto non dovrà essere né  troppo liquida né troppo densa. 

Spegnete e allontanate dal fuoco, aggiungete il burro e il parmigiano e mescolate bene. Impiattate e decorate con la riduzione di lamponi e la granella di pistacchio.