Torta fredda Ferrero Roche


Quando hai di fronte una scatola di Ferrero Roche è veramente difficile fermarsi al primo o al secondo! Personalmente andrei avanti a scartare fino ad arrivare al sesto, almeno! Da grande amante della nocciola, adoro quelle piccole sfere bitorzolute, e questo mi ha spinto a creare una torta che ricordi la loro bontà. 

Una torta fredda che non necessita di cottura, costituita da una base di biscotti e wafer alla nocciola, e da una morbida e golosa crema al mascarpone e crema di nocciole, pronta in pochissimo tempo e che conquisterà ogni palato. 

La ricetta infatti è bilanciata in modo da non risultare troppo dolce e stucchevole, ha invece un gusto delicato che non stanca mai, e proprio come per i cioccolatini, farete fatica a fermarvi alla prima fetta.

Ingredienti per la base

  • 100g di biscotti secchi
  • 100g di wafer alla nocciola
  • 90g di burro

Ingredienti per la crema

  • 500g di mascarpone
  • 250ml di panna
  • 200g di crema di nocciole
  • 40g di zucchero a velo
  • 40g di granella di nocciole
  • 40g di wafers alla nocciola
  • 8g di gelatina

Procedimento

Triturate i biscotti e poi i wafer inserendoli in un mixer. Versateli in una ciotola ed uniteli al burro fuso, mescolandoli con una spatola fino ad ottenere un composto simile alla sabbia bagnata.

Rivestite con la carta forno uno stampo da 20cm di diametro, con cerniera apribile, versateci dentro il composto di biscotti e burro, e aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, livellate e compattate il fondo. Dopo riponetelo in freezer fino a che la crema sarà pronta.

Per la crema mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda, dopo dieci minuti strizzatela e mettetela in un pentolino con 3 cucchiai di panna presi dal totale, poi mettete il pentolino sul fuoco e fatela sciogliere.

Triturate nel mixer le nocciole, qualora usaste quelle intere, dopo anche i wafer e tenete da parte.

Quando avrete tutti gli ingredienti pronti, potrete preparare la crema. Unite in una ciotola capiente il mascarpone e la panna con lo zucchero a velo e montate, aggiungete ora la crema di nocciole, poi la colla di pesce,  la granella di nocciole e i wafer sbriciolati, amalgamate il tutto e versate la crema sul fondo della torta.

Ponete in frigo per circa quattro ore, fino a che si sarà rassodata.